26 settembre 2017

Illuminazione al Led: quali vantaggi rispetto agli altri tipi di illuminazione?

26e2f2dc08217c7e10e2d1883577bf97_XL

Lampade al Led o lampade tradizionali: verso quale delle due scelte orientarsi? Un dilemma che è sempre più frequente soprattutto da quando la tecnologia dell’illuminazione al Led sta facendo notevoli passi avanti e viene impiegata con sempre più costanza. Prima di tutto è bene fare una precisazione: il significato della parola Led. Con questo termine, che sta a indicare ‘Light Emitting Diode‘ ovvero ‘Diodo ad emissione di luce’ si intende un nuovo modo di emettere luce tramite il Diodo, un elemento utilizzato in elettronica per consentire il passaggio di corrente verso una direzione bloccando al contempo la corrente che va nella direzione opposta. In sostanza, facendo passare corrente elettrica in un Led questo riesce ad emettere luce con vantaggi sostanziali rispetto all’illuminazione tradizionale. I vantaggi dell’ illuminazione Led rispetto alle classiche lampade alogene possono essere così divisi:

  • Risparmio energetico: il risparmio è piuttosto consistente. Si stima possa essere tra il 50% e il 70% rispetto all’illuminazione tradizionale.
  • Efficienza: si parla qui in termini di luminosità. Le lampadine al Led hanno un’alta efficienza luminosa rispetto alle lampade a incandescenza; alle lampade alogene; e alle lampade fluorescenti.
  • Durata: la durata di una lampada al Led è stimata in 100mila ore di utilizzo. Si parla qui di perdita definitiva della luminosità. È stimato che dopo 50mila ore di utilizzo una lampada al Led abbia ancora il 70% di emissione di luminosità. Per capire la differenza, basti pensare che le classiche lampadine a filamento hanno un ciclo di vita medio di 250 giorni, tempo stimabile in 1000 / 1500 ore di utilizzo.
  • Sostenibilità: le lampade al Led risultano essere più ‘friendly’ nei confronti dell’ambiente circostante. Questo perchè non contengono alcun gas nocivo nè sostanza tossica, a differenza delle lampadine tradizionali che hanno alogenuri metallici e vapori di sodio. Le lampade al Led non contengono nemmeno raggi ultravioletti o infrarossi; soprattutto questi ultimi possono essere dannosi per la vista.

Questi sono i vantaggi principali dell’illuminazione al Led: da non sottovalutare nemmeno l’aspetto relativo agli sgravi fiscali ed ecobonus vari. Sono infatti previsti strumenti legislativi tesi a consentire il passaggio dall’illuminazione classica ad un’illuminazione al Led; si tratta ovviamente di facilitazioni economiche e bonus vari in termini di detrazioni fiscali per chi acquista tecnologia al Led. Per tutte queste ragioni oggi le lampade al Led hanno una grande diffusione e i Led vengono utilizzato non solo per l’illuminazione, ma anche per altre tecnologie come Tv, elettrodomestici vari, semafori, luci delle automobili.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli