21 ottobre 2017

Internet sempre più in vetta: anche per gli investimenti

buy-sell

Cresce in modo netto l’utilizzo di internet tra gli utenti italiani. Un dato probabilmente atteso a per certi versi neanche troppo sorprendente ma che comunque va salutato con il giusto entusiasmo dato che, nel nostro paese, tutte le novità ci mettono molto più tempo ad attecchire.
Ovviamente parlando di web non lo si può certamente più etichettare come una novità; ma comunque qualcosa che può stravolgere la quotidianità andando a cambiare sempre più abitudini, questo si.

Ed in effetti la rete continua ad abbracciare sempre più le attività quotidiane degli italiani; come una piovra che avvolge tutto fino a fagocitare qualunque cosa. Volano i numeri sugli e-commerce. E ci si riferisce qui a qualsiasi settore.
In sostanza gli italiani si rivolgono sempre più alla rete per acquistare vestiti e abbigliamento; strumenti tecnologici; viaggi e vacanze; e, novità dell’ultimo anno, anche servizi per la persona di vario genere.

Ma non finisce qui: perché gli italiani scelgono sempre più la rete anche per consigli e opinioni; per sapere dove andare in vacanza o a mangiare; per acquistare biglietti di eventi sportivi o concerti; e perfino per investire, come si può vedere dall’enorme crescita in termini di utenti che sta avendo il trading online. Soprattutto per alcuni suoi prodotti, come il trading di opzioni binarie e il Forex.

In sostanza, e questo è forse il dato più sorprendente, anche quando si parla di investire i propri soldi gli italiani, notoriamente conservatori e poco inclini a dare fiducia, riescono comunque a stare al passo con i tempi e finiscono per scegliere, senza troppe esitazioni, perfino la rete.
investire tramite il web vuol dire, lo ricordiamo, affidarsi a intermediari virtuali; quindi piattaforme online computerizzate che guidano l’utente attraverso il meccanismo di investimento. Il tutto avviene in modo automatico, senza l’effettivo supporto di un consulente fisico.

E se fino a qualche anno fa ciò sarebbe stato del tutto impensabile, oggi non è più così e moltissimi utenti preferiscono sperimentare il fai da te. Negli investimenti così come in tante altre tipologie di servizi, se è vero che diversi milioni di italiani possiedono ormai un home banking, quindi un conto corrente da gestire direttamente online.
In sostanza internet è sempre più lo snodo cruciale attraverso il quale passa la nostra vita quotidiana con le azioni connesse; quelle che si effettuano ogni giorno e che sono state semplificate dal processo di modernizzazione tecnologica in atto da anni.
Una vecchia e nota pubblicità parlava in modo poco entusiasmante dei turisti fai da te; oggi quella stessa pubblicità risulterebbe alquanto anacronistica dato che la rete ha lanciato il fai da te in ogni campo. Anche in quello degli investimenti.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli