20 settembre 2017

Serramenti ed efficienza energetica: quali sono le novità?

infissi

Quando si devono acquistare ed installare i serramenti in un’abitazione non si guarda solo alla spesa da affrontare, ma anche alla qualità considerando che l’obiettivo è quello di massimizzare l’efficienza energetica. E questo perché, ad esempio d’inverno, l’isolamento termico garantisce un risparmio sui costi del riscaldamento, mentre d’estate i serramenti devono garantire una efficace protezione dal calore.

Serramenti ad elevata efficienza energetica con vetri basso-emissivi

Ma detto questo, per quel che riguarda i serramenti e l’efficienza energetica, quali sono le novità? Ovvero, quali sono i prodotti e le soluzioni di ultima generazione che permettono di massimizzare il risparmio energetico? Ebbene, per quel che riguarda ad esempio le finestre, le soluzioni di ultima generazione sono composte da vetri basso-emissivi e da telai che sono altamente isolanti. In questo modo l’isolamento termico è ottimale tutto l’anno al fine di massimizzare il risparmio energetico ed il comfort abitativo.

Serramenti ad elevata efficienza energetica, i vantaggi

I serramenti ad elevata efficienza energetica si possono montare non solo nelle case nuove, ma anche nelle fasi di ristrutturazione dell’abitazione considerando il fatto che l’investimento si ripaga molto rapidamente. Basti pensare che le finestre prive di un adeguato isolamento termico portano ad un consumo di energia fino a tre volte superiore quando occorre riscaldare gli ambienti. E questo perché, rispetto ai serramenti di nuova generazione, quelli basso-emissivi, le vecchie finestre non riescono a trattenere il calore anche perché non sono a tenuta ermetica.
Pure d’estate, inoltre, i serramenti ad elevata efficienza energetica permettono di mantenere con più facilità gli ambienti freschi. In questo modo si riduce notevolmente la necessità di far uso degli impianti di condizionamento, e lo stesso dicasi per l’uso nella stagione più calda di dispositivi oscuranti come gli avvolgibili e le persiane.

Serramenti ad efficienza energetica, la scelta in base alla zona climatica

L’innovazione tecnologica in materia di serramenti ad elevata efficienza energetica si è inoltre spinta al punto tale che si possono fare le migliori scelte anche in ragione della propria zona climatica. Per esempio, è possibile montare finestre che, nelle zone più fredde, da un lato ottimizzano l’isolamento contro le perdite di calore, e dall’altro sono in grado di lasciar entrare la luce solare, Così come nelle zone climatiche più calde, quelle mediterranee per intenderci, si possono montare finestre che sono in grado di garantire una protezione molto efficace in presenza di sole troppo forte.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli