26 settembre 2017

Lourdes, anticipato il rientro per maltempo

Le piogge torrenziali che si sono verificate nella regione dei Pirenei ha fatto straripare il fiume Gave de Pau che percorre la zona centrale di Lourdes, salito di tre metri, costringendo la Prefettura a coordinare l’evacuazione dei pellegrini verso alberghi della periferia di Lourdes. Nella zona del sud est della Francia si sono verificate anche blackout.
Ma stanno tutti bene i nostri amici partiti da Fregene, tanti problemi per la comitiva ma tranquillizziamo tutti, sono in ottima salute.

Questo il comunicato del Gruppo:

RIENTRO ANTICIPATO DEL PELLEGRINAGGIO 17 – 23 OTTOBRE 2012 ED ANNULLAMENTO PELLEGRINAGGIO 21 – 27 OTTOBRE 2012

Si comunica che a seguito dei noti eventi atmosferici calamitosi, il rientro del pellegrinaggio in corso (17 -23 ottobre 2012) è stato anticipato, per inagibilità santuario ed disposizioni delle autorità competenti locali, per cui l’aereo rientrerà a Fiumicino oggi sabato 20 ottobre 2012 con arrivo previsto alle ore 23.00.
Il treno partirà domani, 21 ottobre 2012, alle ore 09.06 e l’arrivo è previsto lunedì 22 ottobre 2012 a Roma Ostiense intorno alle ore 08.00, salvo ritardo.

Si comunica inoltre che il pellegrinaggio del 21 – 27 ottobre 2012 per gli ovvi motivi di cui sopra è stato annullato.

Per chi comunque volesse andare a Lourdes restano disponibili i pellegrinaggi dell’8 dicembre 2012 e dell’11 febbraio 2013.
Si prega di portare ad immediata conoscenza di tutti gli interessati il presente messaggio.
Fraterni saluti

Preziosa Terrinoni

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli