22 settembre 2017

Luigi Ferrarini va in pensione

ferrarini-luigi-2-k

Due vite parallele. Mentre tutti gli altri dormono, loro la notte a vigilare sul sonno altrui con l’Istituto dell’Urbe. Il padre lungo strade sabbiose, percorse in bicicletta per ben 15 anni. Poi lui, il figlio, Luigi Ferrarini, trentotto anni di servizio.
“Insieme abbiamo superato il mezzo secolo di vigilanza”, sorride Luigi. Una professione vissuta un po’ da tutto il condominio di via Resina 18: “Zitti che di là Ferrarini dorme”, ci diceva nonna Maria quando andavamo a giocare a casa sua,  Adesso la vecchia guardia va in pensione ed è arrivato il momento del meritato riposo per la matricola numero 3524 GPG Luigi Ferrarini!
ferrarini-luigi-1-k

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli