26 settembre 2017

“Lungomare, centrata una delle priorità”

“Sconfiggendo così una sinistra che nel corso di questi anni ha presentato emendamenti su emendamenti per definanziare il progetto di riqualificazione, senza pensare al bene di questo territorio, con il solo scopo di ingaggiare una guerra cieca contro questa maggioranza che ha portato i loro esponenti a presentare centinaia e centinaia di accessi agli atti, denunce alla Procura e illazioni che non hanno prodotto nulla, se non tante brutte figure. Noi, a differenza loro, abbiamo sempre lavorato in silenzio per raggiungere degli obiettivi forse difficili ma raggiunti con tenacia e grande senso di responsabilità”, fanno notare Graux e Bossoni. “Finalmente, dopo un lungo iter, riusciamo a mantenere due importanti obiettivi: il via ai lavori di riqualificazione del lungomare di Fregene e la riasfaltatura di quasi cento strade della Perla del Tirreno. Un record difficilmente raggiungibile. Il grande impegno che in questi anni l’area lavori pubblici ha dimostrato non si è mai visto in questi venti anni di Comune. Un motivo in più per dare ancora fiducia al centrodestra”, aggiunge il presidente della commissione lavori pubblici Giuseppe Paolino Giuffrida. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli