19 settembre 2017

Lungomare, proposte dei balneari

 

 

…la cui realizzazione ha incontrato un tormentato iter e che vede grazie alla concretezza e perseveranza dell’Amministrazione Comunale, finalmente luce. È forte dunque l’apprezzamento per il progetto messo in opera dall’Amministrazione che prevede, tra l’altro, la realizzazione di un percorso pedonale, di uno ciclabile, aree verdi oltre che il tratto stradale, al fine di rendere l’area maggiormente fruibile, grazie a strategie di intervento dettagliate.
Gli imprenditori balneari, aderenti a Balnearia Federturismo- Confindustria, Assobalneari Fiumicino – Federbalneari Italia e SIB – Confcommercio Fiumicino, nell’auspicare che il progetto venga finalmente compiuto, ritengono altresì necessario che venga perseguito, e che si realizzi, un tracciato unico e continuo per il Lungomare, uscendo definitivamente dal problema del tratto centrale noto come “Lente” e ponendo fine alla divisione del litorale e della località.
Cogliendo l’occasione di questi interventi intendiamo inoltre presentare all’Amministrazione una nostra proposta, collaborando e facendoci parte diligente ed operativa per: organizzare, sempre sull’area del lungomare, al momento non interessata da interventi, una riqualificazione volta alla realizzazione di posti auto, consentendo dunque di poter dotare l’area urbana con idonei servizi, senza stravolgere l’assetto attuale; realizzare le opportune opere interne alle aree in concessione per il ricovero e lo stoccaggio dei rifiuti, così da mantenere inalterata la pulizia ed il decoro del lungomare, liberandolo dallo stanziamento dei rifiuti, così che possa essere maggiormente fruibile; realizzare prioritariamente il marciapiede e la pista ciclabile con il desiderio che nord e sud di Fregene siano in perfetta continuità.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli