16 novembre 2018

Lungomare, un angolo da film western

Tra via Portorose e via Ceriale, nella striscia residuale di macchia mediterranea tra le abitazioni e la strada di fronte a La Nave, è sorto forse spontaneamente un piccolo boschetto di fichi d’India, segnalatoci da Angelo Giavara di Vivere Fregene. Una pianta grassa originaria del Messico ma naturalizzata ormai da secoli in tutto il bacino del Mediterraneo abbastanza facile trovare lungo le strade. In questo caso, però, la loro capacità di autoriprodursi e crescere oltre i due metri ha trasformato quell’angolo in uno scenario da New Mexico. Un tempo queste piante venivano utilizzate anche a Fregene come siepi, una scelta che poi si è orientata verso altre specie più adatte allo scopo. Difficile dire a quale destino andrà incontro questo posto particolare, ma se nel frattempo ci fosse necessità di una ambientazione da film western, Fregene dispone anche di quello…

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli