25 settembre 2017

Maccarese, carcassa di tartaruga a riva

2016-07-09-PHOTO-00000151

Sabato a Maccarese, presso il chiosco Archa, è spiaggiata una grande tartaruga morta. Da lontano, mentre si avvicinava a riva sospinta dalla corrente – scrive il lettore che ci ha inviato le foto – sembrava un cadavere di un uomo che galleggiava. Poi un bagnante si è avvicinato e si è accorto che era una tartaruga (tra l’altro sembrava stesse supina e che il carapace superiore non ci fosse).
Il giorno successivo la carcassa era ancora sulla spiaggia, avvolta in un sacco nero di plastica, con una mini recinzione intorno in modo da difenderla dalla curiosità dei bagnanti che a loro volta hanno avuto modo godersi tranquillamente la spiaggia, e quando ha iniziato a fare caldo è stato posizionato un ombrellone, evidentemente per evitare che si scaldasse troppo e si decomponesse in fretta, in attesa della rimozione da parte dei veterinari della Asl.

2016-07-10-PHOTO-00000153 (2)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli