17 ottobre 2017

Maccarese, derby e primato

Giada_Mac_Fregene_Ponzio_gol_lgt Giada_Mac_Fregene_Bianchini_gol_lgt Giada_Mac_Fregene_Filippi_errore_lgt

Per la squadra di casa il match si è messo subito per il verso giusto, con il vantaggio di De Luca, autore di un pregevole colpo di testa in avvitamento e con l’espulsione di Limongelli. Nella seconda frazione di gioco il raddoppio di Ponzio sembrava aver messo in cassaforte il risultato, ma la compagine del tecnico biancorosso Pasquale Camillo, seppur in inferiorità numerica, non si è arresa ed è andata ad accorciare le distanze con Bogdanov. Pochi minuti dopo, però, De Alexandris ha atterrato in area Adornato e Bianchini è stato infallibile dal dischetto. Nel finale dopo la rete di Gaetani il Fregene ha dapprima reclamato per un presunto atterramento in area di Filippi da parte di Salzano, per poi fallire il pareggio con lo stesso Filippi (nella foto). Se la classifica non sorride agli uomini di Pasquale Camillo, dal punto di vista del carattere la compagine biancorossa ha dimostrato di poter battagliare contro qualsiasi avversario.

 

GIADA MACCARESE: Baroncini 6,5 (24’st Salzano 6), Bello 6 (26’st Gialli 6), Menna 6,5, Borghi 6,5, Bianchini 6,5, Scrocca 7, Chierico 6,5, Ubicini 6 (33’st Binelli sv), De Luca 7, Adornato 7, Ponzio 7. All. Calce

 

FREGENE: Roberti 6, Barone 5,5 (1’st Favazza 6), Longo 6, Limongelli 5, De Alexandris 6 (31’st Gaetani 6,5), D’Alessio 6,5, Rughetti 7, Rinaldi 6, Bogdanov 6,5, Filippi 6,5, Figura 5,5 (17’st Bompan 6). All. Camillo

 

Arbitro: Vona di Frosinone

 

Reti: 16’pt De Luca, 19’ st Ponzio, 23’ Bogdanov, 30’ st Bianchini (rig), 34’st Gaetani

 

Note: Espulso al 34’pt Limongelli (F) per doppia ammonizione; ammoniti Adornato, Ponzio, Bello (G), Bogdanov, Filippi (F). Allontanato dalla panchina il dirigente accompagnatore del Fregene Alfio Astolfi. Angoli: 5-3. Recupero: 3’pt, 4’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli