24 settembre 2017

Maccarese, primo punto al “Darra”

I ragazzi di mister Perrotti danno l’impressione di poter centrare un risultato positivo sin dalle prime battute. E infatti al 12’ il bomber Monaco di Monaco trafigge il portiere ospite Della Pietra con un potente colpo di testa, su un preciso assist di Beccarini. L’Isola Liri però non accusa il colpo e si rende pericoloso con Jukic al 15’. Al 19’ sono ancora gli ospiti a mettere i brividi ai tifosi locali, ma la girata in area di Giglio su un invitante cross di Basilico supera la traversa. Al 20’ il Maccarese prova a colpire con Beccarini, ma la sua conclusione viene ribattuta in corner. Al 29’ l’Isola Liri sfiora il pareggio su un calcio di punizione di Ciro Poziello. Al 36’ il Maccarese si fa vedere con Mastrosanti che, lanciato a rete, si scontra con l’estremo difensore ospite e l’arbitro ravvede un fallo dell’attaccante di casa. Nella ripresa i ragazzi del presidente Della Longa cercano il raddoppio al 13’, ma il tiro di Mastrosanti finisce alto. Al 20’ gli uomini di Perrotti spingono sull’acceleratore, ma l’iniziativa di Amico viene neutralizzata da Ciro Poziello. L’Isola Liri risponde e centra il pareggio al 25’ con un bel colpo di testa di Giglio, ben servito dal capitano Franzese. I ragazzi di mister Fabrizio Perrotti reagiscono e al 34’ hanno sui piedi di Ippoliti una clamorosa occasione, ma l’attaccante a pochi passi dal portiere manda la palla di poco a lato. Al 39’ l’Isola Liri sfiora il colpaccio, ma Basilico calcia debole da pochi passi e Placidi blocca.

 

MACCARESE GIADA: Placidi 6, Scirè 6,5, Cimini 6,5 Petrongari 6,5 (31’st Ippoliti 5), Panitti sv (13’pt Fruci 6), Diaw Doudou 6,5, Amico 6, Beccarini 7, Monaco di Monaco 7, Sedivec 6, Mastrosanti 6,5 (22’st Proia 6). All. Perrotti.

 

ISOLA LIRI: Della Pietra 6, Zeppa 6,5, Berardi 6,5 (22’st Caligiuri 6), De Luca 6, Terra 6,5, Poziello C. 6,5, Basilico 7, Franzese 6,5, Giglio 7, Poziello R. 6,5, Jukic 6,5 (37’st Cirelli sv). All. Grossi.

 

Arbitro: Severino di Campobasso

 

Reti: 12’pt Monaco di Monaco, 25’st Giglio

 

Note: ammoniti Petrongari, Beccarini, Proia (M); Franzese, Giglio (I). Angoli 2-3. Recupero: 1’pt, 4’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli