24 settembre 2017

Maccarese, standing ovation per “Xmas & Co”

Xmas & Co_1991

Dopo la tappa della settimana scorsa a Fregene per Telethon, il concerto “Xmas & Co” è sbarcato ieri a Maccarese nella parrocchia San Giorgio. Il gruppo dAltroCanto, che ormai abbiamo imparato a conoscere sia per lo spettacolo “Cartoonando” sia per i concerti di Natale, si è esibito davanti a un numerosissimo pubblico: i banchi della chiesa non sono stati sufficienti per accogliere tutti e tante persone hanno seguito il concerto in piedi.

“Siamo stati contentissimi della calorosa accoglienza ricevuta a Maccarese – ha dichiarato il M° Emiliano Ciardulli. L’impegno che mettiamo in questo progetto è davvero tanto, e vedere un riscontro di pubblico così importante ci ripaga di tutti i nostri sforzi. Un grazie speciale a don Valerio che ci ha invitati a cantare nella sua parrocchia!”

È proprio Emiliano che ha creato il gruppo musicale circa un anno e mezzo fa e da allora lo dirige con maestria e tanto entusiasmo: una band di 6 elementi e 16 coristi, tra cui spiccano le due raffinate voci soliste di Antonella Del Monaco e Mirko Stabile. Il repertorio del concerto di ieri, arrangiato in modo assolutamente originale con le sonorità tipiche del R&B, jazz e swing, ha un respiro internazionale; tra le canzoni più applaudite la melodiosa Kum Bah Yah, l’allegra Jpy to the world, la divertente Mele Kalikimaka, la romantica Have yourself a merry little Christmas e Oh happy days in finale che ha scatenato una vera e propria standing ovation.

Dalla nascita del gruppo, i ragazzi di dAltroCanto hanno scelto sempre uno scopo benefico per cui cantare: lo scorso anno per Azul Onlus e quest’anno per COP – Coccinelle per l’Oncologia Pediatrica Onlus. Ma a Maccarese il ricavato delle offerte è stato devoluto alla parrocchia ospitante per riavviare le attività dell’Oratorio San Giorgio.

Per chi si fosse perso il concerto, l’ultimo appuntamento di quest’anno con “Xmas & Co” è fissato per mercoledì 6 gennaio alle 17.30 nel borgo di Castel di Guido, in occasione del Presepe Vivente.

FOTO © ginofoto@hotmail.it

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli