23 settembre 2017

Maccarese, un rientro da panico

La causa principale sarebbe da ascrivere alla non regolamentazione della rotatoria costruita lo scorso anno, tra il lungomare e via Praia a Mare. L’opera avrebbe dovuto scongiurare i pesanti disagi per i bagnanti registrati gli anni passati, invece la situazione è peggiorata. Gli automobilisti, senza un’adeguata segnaletica, hanno parcheggiato il proprio mezzo anche in prossimità della rotatoria, creando un vero e proprio tappo. Questo ha comportato che per uscire da Maccarese c’è voluta all’incirca un’ora e mezza.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli