24 settembre 2017

Maccarese, un’altra pesante caduta

La gara è un monologo dei padroni di casa, che nel primo tempo colpiscono al 3’ con Gioacchini e al 12’ con Spaziani. I ragazzi di Firotto provano a reagire e al 30’ accorciano le distanze con Marconi. Ma al 35’ è ancora Spaziani, che si ripete anche al 14’ della ripresa, a trovare il gol e a chiudere definitivamente lo sorti dell’incontro. E la prossima domenica la squadra del presidente Dante Papili, peggior difesa del campionato con 25 reti subite, ospiterà la capolista Anziolavino, miglior attacco del girone con 22 gol all’attivo. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli