16 novembre 2018

Mare trasparente, una piacevole combinazione

Capita raramente nel nostro lavoro. Da qualche giorno alla nostra redazione arrivano telefonate di persone esordiscono dicendo: “Ma il mare è pulito!”. Con foto che documentano il “fenomeno”. E in effetti in questi giorni è proprio così (ieri c’era tanta gente in mare), una rarità per luglio quando di solito le alte temperature generano la fioritura algale e il vento di Scirocco porta le solite acque torbide provenienti dai canali di bonifica interni.
Invece quest’anno, sia le temperature di giugno e della prima parte di luglio più basse del solito (il mare è diventato più caldo solo da pochi giorni), ma soprattutto il vento di Ponente ha contribuito “finora” ad avere un acqua veramente trasparente.
Godiamocela, prima che arrivi lo Scirocco e mandate foto se ne avete scattate.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli