20 settembre 2017

Mario Silei fulminato da un infarto

Mario aveva la passione della bicicletta e con alcuni amici stava facendo la sua passeggiata della domenica mattina. All’altezza delle prime case di via Tre Denari a Maccarese l’improvviso malore che non gli ha dato scampo. E’ rimasto steso sull’asfalto, coperto da un lenzuolo verde, sotto lo sguardo commosso di molti suoi colleghi e dei carabinieri, arrivati sul posto. Sono stati loro a dare la terribile notizia alla moglie che lo aspettava a casa. Un destino beffardo, da poco più di un anno in pensione, ancora giovane e pieno di progetti, circondato dall’affetto dei figli e dei nipotini, Mario poteva finalmente godersi la vita. E invece… Alla moglie e ai figli le più sentite condoglianze della redazione di Qui Fregene.        

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli