20 settembre 2017

Marocchino ubriaco aggredisce carabiniere

L’uomo, senza fissa dimora e nullafacente, si è presentato ieri pomeriggio in caserma dove, in evidente stato di ubriachezza, protestava perché un barista della zona si era rifiutato di continuare a dargli da bere. Il carabiniere di turno lo ha quindi invitato alla calma ma, quando gli ha chiesto di esibire un documento d’identità, questi ha dato in escandescenze sferrando calci agli arredi della sala d’attesa e strattonando per un braccio il militare, al quale ha parzialmente danneggiato l’uniforme. L’uomo è stato quindi arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e questa mattina sarà giudicato al Tribunale di Roma.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli