12 dicembre 2018

Maxi scarico di rifiuti in via Tre Denari, fotografati gli autori

Tutti i giorni assistiamo impotenti allo scarico di rifiuti lungo le nostre strade. Di solito ci dobbiamo rassegnare al degrado morale e civile di quei raccapriccianti cumuli abbandonati in vie meno frequentate. Qualche volta, però, i barbari vengono rintracciati e pagano pegno, come nel caso di due scarichi di ieri a Maccarese.
Il primo in via dei Collettori è stato segnalato ai Carabinieri della Stazione di Fregene che hanno trovato chiare tracce del mittente, residente a Maccarese, che è stato convocato in caserma, in questo caso la sanzione sarà solo amministrativa di 600 euro, oltre all’obbligo di rimuovere i rifiuti.


Il secondo ha del clamoroso, ieri pomeriggio in pieno giorno in un angolo di via Tre Denari da un camion sono stati buttati quintali di rifiuti di ogni genere (nelle foto), gomme e scocche di auto, frigoriferi, armadi, sacchi di spazzatura, calcinacci, barattoli di vernice, c’era veramente di tutto e in quantità enorme. Per fortuna l’operazione è stata notata da alcuni passanti, il camion intestato a un residente di Roma con tanto di targa è stato fotografato e la segnalazione inviata ai Carabinieri e all’Area Ambiente del Comune. Anche in questo caso i barbari verranno rintracciati, multati e questa volta denunciati penalmente.


È uno di quei casi in cui forse per questi personaggi si dovrebbe applicare la gogna mediatica, foto e nomi pubblicati come è stato fatto da alcuni sindaci di altri Comuni per arginare un fenomeno veramente ripugnante.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli