24 settembre 2017

Mobilità regionale, Comitati incontrano Sindaco

Mobilità regionale, Comitati incontrano Sindaco

Il 6 maggio scorso, il Comitato Cancelli Rossi, il Comitato FuoriPISTA, l’Associazione Pesce Luna, il Comitato Pendolari e Cittadinanzattiva di Fiumicino hanno avuto un incontro con il Sindaco, Esterino Montino, l’assessore alla Mobilità e ai Trasporti, Arcangela Galluzzo, il Presidente della Commissione Trasporti, Giuseppe Pavinato e la Consigliera Erica Antonelli. Tema dell’incontro il Piano della Mobilità che la Regione Lazio sta elaborando. Il territorio del Comune di Fiumicino è infatti interessato dal Piano con un numero significativo di opere con funzioni e polarità anche di grandi dimensioni: dal Porto Commerciale all’Alta velocità, dal Porto turistico al progettato Secondo Aeroporto di Fiumicino e a tutte le relative infrastrutture ferroviarie, stradali ed autostradali di collegamento. Nei mesi precedenti, prima in forma individuale e poi con l’elaborazione di un Documento collettivo, le suddette realtà associative del territorio hanno inteso contribuire alla stesura del Piano Regionale della Mobilità, per la cui elaborazione è stato avviato dalla Regione Lazio un processo di partecipazione aperto ai singoli, alle realtà associate e alle Amministrazioni Comunali. Il Documento collettivo è stato inoltre presentato e condiviso dall’Assemblea della Consulta n. 6 “Qualità urbana e Mobilità” del Comune di Fiumicino, che lo ha inoltrato all’Amministrazione Comunale. Durante l’incontro del 6 maggio, il Sindaco e l’Assessore hanno illustrato gli interventi e le progettualità sui quali l’Amministrazione è impegnata, soffermandosi con particolare riguardo al prolungamento della linea ferroviaria fino alla città di Fiumicino, alla rete delle infrastrutture stradali comunali e allo sviluppo di una mobilità sostenibile mediante la rete delle piste ciclabili. D’altro canto i Comitati e le Associazioni hanno potuto esporre le loro forti perplessità e le criticità relative ai diversi poli funzionali e alla rete di connessione prospettati dalla documentazione preparatoria al Piano Regionale della Mobilità;  inoltre sono state illustrate le proposte alternative elaborate collegialmente e la volontà di mettere a disposizione dell’Amministrazione le competenze acquisite in materia. L’incontro si è concluso con l’impegno da parte del Sindaco di preparare un documento complessivo sulle tematiche in questione – che verrà presentato e discusso all’interno di un Consiglio Comunale aperto, con la partecipazione di personalità del mondo politico nazionale e regionale, al quale le realtà del territorio potranno contribuire – e che costituirà il contributo dell’Amministrazione Comunale della Città di Fiumicino al Piano Regionale della Mobilità.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli