25 settembre 2017

Monti Ortaccio, denuncia al Noe

“Durante i lavori di scavo sarebbe affiorati sacchetti dell’immondizia ormai disfatti”, viene detto in un servizio del Tg Lazio documentato da immagini – la prova per i denuncianti che nell’invaso sarebbero stati scaricati illegalmente dei rifiuti. Non solo, un sondaggio nel terreno dimostrerebbe la presenza di una falda acquifera, la stessa che alimenta tutti i pozzi della zona. Per i residenti ci sarebbero gli elementi per fermare i lavori”.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli