23 settembre 2017

Monti Ortaccio, ricorso di Roma Capitale

“Il provvedimento è stato impugnato perché presenta numerosi profili di illegittimità e soprattutto non fornisce garanzie alla città e ai cittadini di Valle Galeria sull’effettiva durata della discarica, che dovrebbe essere temporanea, sulla portata dei rifiuti che dovrà contenere e sulle modalità di gestione di questi rifiuti – riporta la nota di Roma Capitale – Si ritiene che, dopo anni in cui i rifiuti di Roma sono stati conferiti esclusivamente a Malagrotta, la zona di Valle Galeria non sia in grado di sopportare un’ulteriore discarica, soprattutto con le modalità contenute nel provvedimento impugnato”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli