19 settembre 2017

Montino, niente stipendio se sarò sindaco

Questo il comunicato diffuso ieri dopo la conferenza:

“Rinuncia allo stipendio da Sindaco, nessuna auto blu, cancellazione di tutte le consulenze, obbligo di assoluta trasparenza online. Questi i primi impegni assunti dal candidato sindaco di Fiumicino.
Esterino Montino, in una conferenza stampa organizzata a Palazzo Noccioli in largo dei Delfini 1, presso la sede del comitato elettorale. Prima della presentazione del programma che avverrà solo dopo una fase di ampia partecipazione e ascolto delle varie realtà locali, Montino ha voluto chiarire i principi ispiratori di quello che, in caso di vittoria, sarà un governo dai costi abbattuti, finalmente a misura dei cittadini e lontano dai privilegi. Una cura dimagrante in piena regola, in linea con l’attuale fase economica e le difficoltà quotidiane della gente. Un impegno pubblico messo nero su bianco in pochi semplici punti e spedito agli abitanti di Fiumicino attraverso una lettera che verrà recapitata nei prossimi giorni. L’intero ammontare dello stipendio da sindaco, circa 4400 euro mensili, verrà destinato alla costituzione di un fondo per favorire i giovani che intendono avviare nuove imprese. Tutti gli assessori della giunta devolveranno allo stesso fondo il 30% del proprio compenso. Sindaco, Giunta e Dirigenti utilizzeranno esclusivamente mezzi privati. Tutte le consulenze verranno eliminate: una delle voci di spesa più sensibili della politica verrà abbattuta confidando nell’alta qualifica dei dipendenti pubblici. I redditi e i patrimoni degli eletti, dei nominati e dei dirigenti saranno pubblicati in rete. I movimenti di denaro e tutti gli impegni finanziari necessari all’esercizio dell’amministrazione saranno pubblicati sul portale internet del Comune e consultabili direttamente dai cittadini. Il Comune di Fiumicino avrà la sua casa di vetro on-line: Consigli comunali e Commissioni, il dettaglio di tutte le iniziative, le concessioni, le assegnazioni, i concorsi, i bandi, gli appalti e gli interventi deliberati saranno a completa disposizione dei cittadini sul sito web istituzionale www.comune.fiumicino.rm.gov.it ottenendo così un comune a zero burocrazia. “Ho voluto fissare poche regole, semplici e allo stesso tempo di grande attualità – ha detto Esterino Montino, candidato sindaco alle elezioni per il comune di Fiumicino – per arrivare a una nuova idea di politica fatta di etica, trasparenza e partecipazione. Con amministratori e funzionari pubblici che, nei fatti, saranno in una casa di vetro e davanti a una responsabilità – conclude Montino – costantemente sottoposta all’opinione dei cittadini

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli