22 ottobre 2017

Nella morsa dei ladri

Furti, lo sciame non si placa

Ci risiamo. Gli episodi criminosi sul territorio del comune di Fiumicino si stanno facendo sempre più insistenti. I topi d’appartamento continuano a dare evidenti segnali della loro presenza. Nella notte tra mercoledì e giovedì i malviventi hanno messo a segno il colpo su via Tre Denari a Maccarese, all’interno di una villetta del “centro 41”. I proprietari non erano in casa e così i balordi, che per entrare hanno divelto una persiana di ferro, ne hanno approfittato per portare via tutto l’oro e i contanti che c’erano. Il bottino è stato consistente. Sempre nella stessa notte un altro colpo, con analogo bottino, si è registrato a Focene su viale di Focene. I malviventi sono entrati facendo un foro sulla finestra di una abitazione che si trova sulla via principale della località, all’altezza della spiaggia libera attrezzata “Buena Onda”. I residenti di tutto il territorio tornano ad avere paura e a passare le notti insonni. E qualcuno di loro, sui social network, ha iniziato a parlare di ronde per difendersi dalla morsa dei ladri.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli