25 settembre 2017

Niente più volantini sui veicoli in sosta

volantinaggio

Stop ai manifesti pubblicitari e di qualsiasi altra informazione al di fuori degli spazi autorizzati. È questo uno dei tanti divieti imposti dall’ordinanza antidegrado firmata dal Sindaco di Fiumicino Esterino Montino pochi giorni fa.  Ed è proprio durante la bella stagione che per le strade si possono notare un gran numero di manifesti, anche alla luce dei numerosi eventi organizzati per tutta l’estate. Da adesso, però, bisognerà trovare altri modi perché l’amministrazione comunale stavolta ha usato il pugno duro. Quindi che continuerà ad affiggere manifesti su alberi, pali dell’illuminazione pubblica, paline semaforiche, cassette per la raccolta della posta, cabine elettriche e su altri manufatti urbani va incontro a una sanzione che va da 25 a 500 euro con tanto di ripristino dei luoghi a proprie spese. La stessa somma la dovrà pagare chi verrà colto nel “coprire o deteriorare manifesti affissi per concessione dell’autorità comunale”. Ma non è tutto. È infatti vietato anche depositare o posizionare sui veicoli in sosta materiale pubblicitario.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli