23 settembre 2017

No al pedaggio sulla A12

Questo perchè l’autostrada A12 viene utilizzata come «asse di collegamento» dai residenti del comune di Fiumicino. E proprio per favorire i residenti il consiglio comunale si prepara a discutere un ordine del giorno per chiedere all’Anas la soppressione del pedaggio per chi vive sul litorale e si sposta nel tratto “fiumicinese” della A12. La proposta, lanciata dal Pdl, è stata sottoscritta anche da Udc, Pd e Sinistra, Ecologia e Libertà. L’ipotesi di togliere un balzello ai propri pendolari-elettori è piaciuta a tutti. “Del resto non ci sono altre strade ad elevato scorrimento che collegano Fiumicino e Isola Sacra ai dodici centri urbani del litorale nord – spiega il capogruppo del Pdl Massimiliano Graux, che ha lanciato l’iniziativa – Chi non usa l’autostrada deve districarsi tra numerose stradine, spesso inadeguate ad accogliere la mole di traffico prodotta da insediamenti in continua crescita demografica come ad esempio Maccarese e Aranova”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli