24 settembre 2017

Nucleo, pini tagliati e 118

È stata la Asl a chiedere l’autorizzazione, poi concessa dal Comune, l’azienda sanitaria ha infatti in programma di ripavimentare una parte dell’area interna e di riportare il 118 nella struttura realizzando una tettoia coperta all’interno. Le radici dei pini creavano problemi a questa operazione. Tagli a parte, l’azienda dovrà comunque mettere 12 nuovi lecci nel perimetro sanitario, la buona notizia è che se la Asl intende fare nuovi investimenti sul Nucleo di Fregene la prospettiva di un suo futuro ridimensionamento, notturno o diurno che fosse, appare veramente infondata.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli