22 settembre 2017

Nuova classificazione per le strade comunali

Come risultato, via dell’Aeroporto di Fiumicino da km. 0,00 al km 1,800 è ora classificata come “Strada extraurbana principale – TIPO B, in quanto fuori dal centro abitato”, mentre via dell’Aeroporto di Fiumicino da km. 1,800 a fine tratto, tutta via dei Tre Denari e via di Coccia di Morto e il tratto di viale di Castel San Giorgio, da via Corona Australe a viale di Porto (oltre a tutta via Coni Zugna e il tratto di via della Scafa da via Redipuglia a via Monte Cadria a Isola Sacra) sono ora considerate come “Strade interquartiere e di distribuzione primaria – TIPO D/E, in base alle direttive ministeriali ed in quanto strade ricadenti nella delimitazione di centro abitato”. Nuova classificazione anche per il tratto di viale di Castel San Giorgio da Via Corona Australe a Via dei Tre Denari  (oltre a quello di via della Scafa, da Via Redipuglia a Via del Faro sempre a Isola Sacra), ora “Strade interquartiere complementari – TIPO D/E, in base alle direttive ministeriali ed in quanto strade ricadenti nella delimitazione del centro abitato, ma con caratteristiche inferiori rispetto al caso precedente”. Come detto, la nuova classificazione è conseguenza dell’applicazione del nuovo Codice della Strada che suddivide le strade secondo le loro caratteristiche costruttive, tecniche e funzionali, ma dalla delibera comunale non è possibile desumere se, con la sua introduzione, si renderà necessario apportare modifiche di alcun tipo nei tratti sopraelencati.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli