21 ottobre 2017

Nuovo asilo nido a Aranova

L’opera si realizzerà mediante un’operazione di project financing.  I lavori di costruzione del nuovo asilo nido inizieranno a breve, subito dopo i sondaggi archeologici preventivi della Sopraintendenza.Iinfatti l’esecuzione delle opere dovrà svolgersi entro dodici mesi a partire dalla data di redazione del verbale di consegna delle aree.  L’asilo, completo di tutti gli arredi fissi e mobili, le attrezzature, il marciapiede circostante con i relativi posti auto e la sistemazione del verde, ospiterà 60 bambini suddivisi in tre distinte sezioni, funzionali alle differenti fasce d’eta: sezione lattanti (bambini tra i tre e i dodici mesi), sezione semidivezzi (bambini di età compresa tra i tredici mesi e i ventiquattro mesi) e sezione divezzi (bambini tra i venticinque e i trentasei mesi). La struttura educativa garantirà il suo funzionamento per il periodo compreso tra il 1 settembre e il 31 luglio di ogni anno, con turnazioni antimeridiane e piene. Il concessionario dell’asilo sarà tenuto ad attuare il Progetto Educativo in linea con gli indirizzi dell’Amministrazione Comunale, attraverso un piano di gestione che consentirà efficienza ed ottimizzazione dei tempi per le famiglie ed i piccoli ospiti della struttura. La durata della Concessione per la Società di Progetto realizzatrice è fissata in 30 anni. L’Aranova Zerotre dovrà provvedere, oltre che alla costruzione dell’intera opera, anche alla manutenzione ordinaria e straordinaria della struttura compresi gli impianti e gli spazi all’aperto e provvedere alla manutenzione o sostituzione degli arredi e delle attrezzature secondo quanto previsto dal Piano di Manutenzione. L’importo complessivo degli investimenti dedotti dal Piano Economico Finanziario è di 1 milione 500 mila euro comprensivi degli oneri intrinseci relativi alla fase di costruzione e alla fase di predisposizione della proposta. “La realizzazione di questo nuovo Asilo Nido ad Aranova soddisferà le esigenze di un numero consistente di famiglie del territorio a nord del Comune – ha dichiarato il Sindaco Mario Canapini – usufruendo di una nuova struttura realizzata attraverso il validissimo strumento del Project Financing, sfruttando strumenti innovativi di finanziamento che garantiscono vantaggi concreti per l’Amministrazione e per i cittadini”.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli