22 settembre 2017

Nuovo cimitero, gratis il trasferimento della salma per i meno abbienti

E’ previsto anche il
rimborso per la differenza del canone pagato per la concessione del loculo nel
cimitero originario per il periodo che non verrà utilizzato. “L’obiettivo è
quello di avvicinare il più possibile le salme dei cari estinti al luogo di
abitazione dei loro familiari  – ha spiegato
il Sindaco di Fiumicino Mario Canapini – abbiamo pensato ai pensionati, alle
fasce economicamente più deboli che  non
avrebbero avuto la possibilità di trasferire i loro cari defunti a Santa Ninfa.
Per loro il costo dello spostamento, sarà a completo carico
dell’Amministrazione”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli