26 settembre 2017

Oggi all’Albos la Supermarecross

Oggi all'Albos la Supermarecross

Si apre oggi a Fregene la stagione del motocross nazionale con la prima tappa dei campionati internazionali su sabbia <<Supermarecross>>. Che si svolgerà sulla riva del mare all’Albos Club, lo stabilimento che negli anni passati ha ospitato diverse prove del circuito. Gare molto spettacolari e godibili dal pubblico che può assistere da vicino alle evoluzioni sulla sabbia. E alle moto quest’anno è stata abbinata anche la prima prova del campionato italiano <<Supermare Quadcross>> che renderà ancora più avvincenti le gare. Riparte da Fregene il Supermarecross, un campionato particolare che si svolge sugli arenili di spiagge famose, un’avventura iniziata ben 32 anni fa da una idea di Gaetano Di Stefano che decise di utilizzare gli arenili come circuiti per i tornei. 

Diverse le novità di questa edizione, torna il montepremi che sarà assegnato dalla Federazione motociclistica italiana a fine campionato e cambia la validità della gara <<Supercampione>> riservata solo alle categorie MX1 e MX2, assegnerà punti anche per il campionato. Inoltre, è stata istituita la super sfida per individuare il <<campione assoluto>> che uscirà tra i migliori piloti delle piste tradizionali e quelle sulla sabbia. 

La prova di Fregene è organizzata dal Moto Club XXX Riders, tra gli atleti in gara ci saranno il campione 2014 della MX1, Giovanni Bertuccelli, schierato a sorpresa nella MX2, Antonio Gizzi, un protagonista delle gare su sabbia, Andrea Cervellin e Pierfilippo Bertuzzo, entrambe in MX1. Mentre rimane nella MX2 il Campione 2014 Antonio Mancuso, una categoria che si preannuncia molto combattuta visto che al via a Fregene ci sarà anche la giovane promessa pugliese Jacopo Schito.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli