24 settembre 2018

Oggi la notte di fine estate

Durante la Notte di Fine Estate, in programma sabato 20 settembre, le località del Comune si trasformeranno in vere e proprie città tematiche: Fiumicino, Città dei suoni e dei colori; Fregene, Città del Cinema; Maccarese, Città della Cultura e della Biodiversità; Aranova, Città delle Stelle; Torrimpietra, Città dei Vini; Focene, Città dei Bambini.
Tanti gli appuntamenti distribuiti su tutto il territorio, organizzati in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici, con le Pro Loco, con i commercianti e con i cittadini. “Accompagneremo la fine dell’estate – spiega il sindaco del Comune di Fiumicino Esterino Montino – con una grande festa che coinvolge le località del nostro territorio e le caratterizza in base a temi specifici. È una novità rispetto agli appuntamenti passati e posso garantire che non mancheranno occasioni per divertirsi, degustare prodotti tipici, conoscere le bellezze naturali e archeologiche del nostro territorio. Sono infatti confermate le aperture dei Porti di Claudio e Traiano, della Necropoli di Porto, dell’Oasi di Porto, dell’oasi di Macchiagrande, le uscite in battello con partenza dal ponte 2 giugno”. Tante le iniziative messe in campo a Fregene e Maccarese, grazie al meticoloso lavoro della Pro Loco che ha coordinato gli eventi. Se il format sarà simile a quello delle precedenti edizioni, sono previste anche significative novità. Per gli appassionati di cinema l’appuntamento è con “Fregene – Città del Cinema”. Nella Pineta Monumentale sarà presente un maxischermo per la “Notte di Fellini” con la proiezione di tre film: “Lo sceicco bianco”, “Giulietta degli spiriti” e “Otto e mezzo”. Altri quattro schermi verranno posizionati su viale Castellammare con filmati che raccontano la storia del territorio di ieri e di oggi. Dalla tarda mattinata sarà attivo il trenino turistico gratuito, prima per i bambini e poi per tutti coloro che vorranno fare un bel tour guidato con le amiche della Biblioteca Pallotta alla scoperta della storia di Fregene. A partire dalle 17.30 viale Castellammare sarà pedonalizzata nel tratto tra viale della Pineta e via Marotta, dove si svolgeranno attività e iniziative di ogni tipo: spettacoli di artisti di strada, laboratori artistici e creativi, auto d’epoca, tanta live music, aperitivi e una coloratissima infiorata. In particolare il tratto iniziale dell’arteria principale, fino a via Rapallo, sarà adibito ad “Area Ludica & Sport” con diverse attività per bambini e ragazzi: tornei di pallavolo e ping-pong, skateboard, giochi di strada con lo yoga, capoiera, con tanti altri giochi e sorprese. Sempre su viale Castellammare ci sarà poi il mercatino e un palco con varie esibizioni posizionato all’incrocio con via Cattolica. Un nucleo della festa sarà anche nel piccolo centro commerciale di via Loano, dove le attività commerciali daranno vita a una nottata all’insegna del benessere psicofisico. A Maccarese, oltre alla corsa non competitiva per la biodiversità, ci sarà un mercato agricolo con i prodotti locali con giochi e attività per i bambini. Come nella passata edizione dell’evento, sarà possibile visitare il castello San Giorgio, i suoi giardini e l’Ecomuseo.

Il programma dettagliato e aggiornato dell’evento è disponibile su www.prolocofregene.com o in alternativa su www.nottedifinestatefiumicino.it.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli