20 settembre 2017

Ordinanza in danno per via Porto Maurizio

Il 27 luglio scorso il dirigente dell’Area Gestione del Territorio aveva chiesto di provvedere in danno al rifacimento e messa in sicurezza della strada di Fregene non avendo l’Ares 2002 e l’Ala ’97 eseguito i lavori come già richiesto nel 2009 e 2008. Adesso è pronta la gara per affidare i lavori del rifacimento. “C’è voluto del tempo ma l’ostinazione alle volte paga”, commenta Falini che tutti i santi giorni deve fare i conti con le voragini di via Porto Maurizio.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli