21 settembre 2017

Palidoro, discarica vicino scuola

“Lo spettacolo è orribile. C’è di tutto – sottolinea Sbraccia – Resti di palme attaccate dal punteruolo rosso, frigoriferi, seggiole e diverse batterie di dimensioni spropositate che rischiano di inquinare irrimediabilmente l’ambiente circostante. Qui bisogna intervenire. L’amministrazione deve immediatamente transennare la zona, bonificare l’area, installare dei cancelli. Questo scenario è insopportabile. Un’esca per chi decide di disfarsi di mobili e chissà cos’altro. Finora abbiamo denunciato il problema dell’eternit, i pini pericolanti in via Castel Campanile e vicino la scuola. Nessuno è mai intervenuto. Il compito di un comitato è segnalare i problemi senza specularci sopra. Della politica ci interessa poco e niente. Chiediamo che i tanti problemi di Palidoro vengano risolto, magari poco alla volta. La bacchetta magica non ce l’ha nessuno. Ma almeno un piccolo segnale ce lo aspetteremmo”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli