21 ottobre 2017

Parcheggio stazione, disco verde per ampliamento

Entrando nel merito dell’opera che si appresta ad essere realizzata, questa permetterà di razionalizzare una situazione di fatto, l’utilizzazione dell’area come parcheggio di scambio per raggiungere Roma, e sarà completata con arredo urbano e verde con la piantumazione di alberi e arbusti. A questo riguardo, va ricordato che gli eucalipti secolari lì presenti non verranno toccati. Le aree interessate al progetto, di proprietà delle Ferrovie, verranno date in comodato d’uso al comune di Fiumicino. Questo progetto viene a completamento dell’opera che si sta realizzando alla stazione FS di Palidoro con l’ampliamento dei posti auto e l’illuminazione. Queste due opere porteranno sicuramente benefici ai tantissimi pendolari che quotidianamente si recano nella capitale, soprattutto alla luce della crescita dei residenti che queste località stanno vivendo. Inoltre, questo comitato, viste le numerose aggressioni avvenute nelle stazioni FS regionali, ha richiesto a RFI (Rete Ferroviaria Italiana) un adeguato sistema di telecamere e monitor e di illuminazione notturna, nel caso della stazione di Maccarese l’accensione dopo il tramonto delle due torri faro adiacenti al parcheggio. Dichiarandoci soddisfatti per il via libera ai lavori, il Comitato continuerà a incalzare e vigilare perché il tutto venga realizzato in tempi rapidi e nel migliore dei modi. (Mario Silvestri – Comitato pendolari Fregene Maccarese e Palidoro).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli