19 ottobre 2017

Parco Archeologico, le 10 mila firme

Parco Archeologico, le 10 mila firme

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha ricevuto una delegazione del Comitato Promotore del Parco Archeologico di Fiumicino e Ostia, insieme al consigliere regionale del Pd Massimiliano Valeriani. La delegazione ha consegnato al presidente le 10mila firme raccolte in questi mesi per chiedere di migliorare la fruizione delle aree archeologiche dei porti imperiali e della Necropoli di Porto, aprendole al turismo e al territorio, e trasformandole in una opportunità  per creare lavoro e sostenere lo sviluppo economico. “Questa iniziativa nasce da un protagonismo civico molto positivo, che lega una richiesta di tutela e valorizzazione dei beni culturali a una prospettiva di sviluppo – afferma Zingaretti – Ora si tratta di mettersi in moto per trasformare questa istanza in un progetto operativo di gestione che consenta l’apertura e la valorizzazione di queste splendide aree archeologiche con il coinvolgimento attivo di tutte le istituzioni competenti, a partire dai Comuni di Roma e Fiumicino, dal Mibac e dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma. Io penso che ce la possiamo fare e la Regione Lazio farà sicuramente la sua parte, sia in termini di promozione che di sostegno al miglioramento di opere e servizi”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli