26 settembre 2017

Parco Leonardo, manette per due romeni

Erano da poco passate le ore 15.00 quando i due si sono introdotti in un noto supermercato nel centro commerciale “Parco Leonardo” in via Portuense e, fingendo di essere normali clienti, si sono mischiati tra la folla ed hanno fatto razzia di materiale informatico e di prodotti cosmetici, nascondendo il tutto sotto i propri indumenti. Il loro comportamento, però, non è passato inosservato ad un addetto alla vigilanza che ha subito chiamato i Carabinieri.  Dopo pochi minuti, sul posto è intervenuta una pattuglia della Stazione di Fiumicino che ha bloccato i ladri proprio mentre si accingevano ad uscire dal supermercato senza passare per le casse. I due, un uomo e una donna, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso. La merce trafugata, del valore di circa 500 euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. La donna, inoltre, è stata trovata in possesso di una carta di credito risultata rubata e, per questo motivo, è stata denunciata con l’accusa di ricettazione. I due sono ora reclusi nel carcere di Civitavecchia in attesa di essere processati nelle prossime ore.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli