26 settembre 2017

Per il Fregene primo punto in casa

La squadra di mister Boccaccio, che ha visto l’esordio dell’ex difensore del Giada Maccarese Alessandro Bianchini, continua però a faticare in fase realizzativa. Nel primo tempo il Fregene sfiora il vantaggio al 13’ con un’azione di Vittorini non finalizzata da Gaetani e Taddei a pochi passi dalla porta. Al 19’ Fioravanti mette i brividi al Paglialunga, ma Bianchini interviene ottimamente. Al 2’ della ripresa la squadra di casa si è resa pericolosa con una conclusione di Rinaldi bloccata senza difficoltà da Maiorani. Al 13’ ottima occasione per Taddei, ma nella circostanza si immola Tessicini che salva il risultato. Al 19’ sono gli uomini di De Vecchis a cercare il vantaggio con Grimaldi, ma Roberti sventa il pericolo con una prodigiosa parata. Al 30’ il Fregene potrebbe portarsi in vantaggio, ma Vittorini non sfrutta un micidiale contropiede. L’ultimo sussulto al 47’ quando Sebastiani mette una buona palla a centro area, ma nessuno dei suoi compagni si fa trovare pronto per sfruttarla.

FREGENE: Roberti 6,5, Favazza 5, Longo 6, Bianchini 7, De Alexandris 7, Rinaldi 6, Sebastiani 7, Kingsley 6,5 (8’st Cardinali 6), Gaetani 6 (8’st Limongelli 6,5), Taddei 6, Vittorini 5,5 (35’st Borsci sv). All. Boccaccio.

COM. FOGLIANESE: Maiorani 6,5, Fanka 7, Angeletti 6, Malè 6, Tessicini 6,5, Chiaranda 6 (6’st Polidori 6,5), Profili 6,5, Mandro 6,5, Fioravanti 6 (18’st Aquilani 6), Grimaldi 6, Quintiliani 6,5 (28’st Morucci sv). All.De Vecchis.

Arbitro: Carbonari di Roma1

Note: espulso al 45’st Favazza per gioco violento.

Ammoniti Rinaldi, Taddei, Limongelli (F), Fanka, Mandro, Aquilani (C). Angoli: 3-6. Recupero: 1’pt, 4’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli