20 novembre 2018

Perdita su via Forte dei Marmi, la strada diventa un fiume

Mentre l’Acea è al lavoro in diversi punti del territorio per ultimare le operazioni relative a nuove condotte, come su via dell’Idrovore di Fiumicino, a Fregene continuano ad affiorare zampilli d’acqua dall’asfalto. Non si tratta di nessun miraggio, ma di un fenomeno costante con il quale i residenti sono costretti a convivere. Questa mattina è toccato a via Forte dei Marmi nel tratto tra viale Nettuno e viale Castellammare, la strada è diventata praticamente un fiume.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli