21 settembre 2017

Perdite d’acqua: ci risiamo

E se il
buongiorno si vede dal mattino, chissà cosa ci attende nei prossimi mesi. A
complicare le cose, i tempi per le riparazioni, troppe volte effettuate dopo
diversi giorni – spesso anche settimane – dal momento della segnalazione. Un
disservizio che comporta anche uno spreco di un bene pubblico prezioso, quanto
mai sgradevole in tempi in cui i rincari si fanno sempre più sentire sulle
nostre bollette, acqua compresa.  

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli