22 settembre 2017

Pian dell’Olmo discarica provvisoria

Dopo un incontro che si e’ svolto tra il ministro Corrado Clini, il sindaco di Roma Gianni Alemanno, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, il presidente della Regione Lazio Renata Polverini. Secondo quanto dichiarato da Sottile e’ “tra i siti quello che aveva le maggiori caratteristiche”. Immediata la replica dei cittadini, dei rappresentanti dei comitati, delle istituzioni presenti, che hanno gridato frasi contro il commissario: “Vergogna”. Secondo Goffredo Sottile “l’incontro di oggi con il ministro dell’Ambiente Clini e’ stato importante soprattutto per capire come bisogna dialogare con l’Europa che ha mandato segnali forti, riguardo al problema dei rifiuti sulle nostre inadempienze”.
Il commissario ha poi raffigurato i numerosi rappresentanti dei cittadini intervenuti alla conferenza stampa ricordando che “la capacita’ della discarica provvisoria e’ una capacita’ limitata, bisognera’ assolutamente potenziare i Tmb per il quale e va detto, a chiare lettere -ha proseguito- che una discarica ben gestita non e’ dannosa, lo ripeto deve essere ben gestita e controllata”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli