20 settembre 2017

Piano Riserva, approvato atto indirizzo

Piano Riserva, approvato atto indirizzo

È stato approvato in Giunta un atto di indirizzo per la redazione del Piano di Gestione della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano. “In sostanza forniamo quelli che sono gli indirizzi del nostro Comune al tavolo tecnico coordinato dal Commissario ad acta regionale dott. Vito e che avrà il compito di preparare e redigere il Piano e tutti gli atti propedeutici che mancano dal 1996, data di istituzione della Riserva – spiega l’assessore all’Urbanistica del Comune di Fiumicino Ezio Di Genesio Pagliuca –  Avremo così finalmente un indirizzo unitario, pur rimanendo separata la gestione tra i Comuni di Fiumicino e di Roma. Tra gli obiettivi principali che chiediamo vengano assunti dal nuovo Piano ci sono la salvaguardia, la valorizzazione e la promozione del patrimonio agricolo dell’area, il restauro ambientale degli ecosistemi degradati e la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico, archeologico, monumentale e culturale della Riserva. Inoltre, elemento per noi fondamentale quello della gestione: riteniamo che la gestione della Riserva debba essere affidata ai due Comuni di Roma e di Fiumicino, ciascuno per il territorio di competenza, così come previsto all’art. 6 del DM 29.3.96 istitutivo della Riserva e come previsto dalle Convenzioni stipulate tra i due Comuni ed il Ministero nell’anno 1997. Il tutto sotto la supervisione del Ministero e della Commissione di Riserva, che potranno in ogni momento verificare l’unitarietà degli indirizzi perseguiti e delle scelte effettuate. Nei prossimi mesi, al fine di arricchire il più possibile la discussione, consapevoli delle competenze del Commissario e del tavolo tecnico, incontreremo Associazioni ed Enti che a vario titolo negli anni, ogni giorno, si sono spesi e combattono per tutelare e promuovere il nostro fantastico patrimonio”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli