23 settembre 2017

Pineta di Fregene al Tg1

tg1_pineta.avi_000031197_lgt tg1_pineta.avi_000034067_lgt tg1_pineta.avi_000052018_lgt tg1_pineta.avi_000072672._lgt

L’inviata Felicita Pistilli ha fatto notare come “i tronchi marci siano l’emblema di una storia tutta italiana. Decenni di trascuratezza, le ragioni sono le solite: i fondi per la manutenzione non ci sono, gli interventi si rimandano fino a quando non è troppo tardi e la soluzione è drastica: abbattere i pini secolari è l’unico modo per salvare la pineta monumentale di Fregene”. Il servizio poi si focalizza sui lavori in atto e sull’impegno dell’amministrazione comunale al fine di riconsegnare in breve tempo l’area verde alla cittadinanza. Poi sono stati raccolti i pareri di quattro residenti di Fregene (nella foto); una delle quali, Silvana Lovera, si appella alle persone che la frequenteranno dopo la riapertura affinchè la trattino come il “proprio giardino di casa”. Poi le telecamere si spostano nell’area non recintata e l’inviata fa notare “alberi malati e caduti giacciono a terra, e intorno rifiuti e degrado”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli