21 ottobre 2017

Pini, continuano i crolli

Pini, continuano i crolli

È successo questa mattina nella solita area della pineta di fronte a La Ginestra.
Un grosso ramo di un pino è caduto a terra a pochi metri di distanza dal precedente crollo di un pino secolare di venti metri avvenuto il 21 luglio scorso.
È chiaro che a questo punto non si tratta di un caso e che tutta l’area C è a alto rischio. Più passano i giorni e più aumentano i rischi di qualche incidente, visto che questa mattina il ramo è caduto a distanza di pochi metri dalla testa di un passante. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli