15 novembre 2018

Poggio: ancora furti, ora basta. Sindaco chiami Prefetto

“Purtroppo continuiamo a dover denunciare un’escalation di microcriminalità preoccupante. Non c’è sera che un appartamento di Isola Sacra e del Comune in generale non venga preso d’assalto. Qualche giorno fa è toccato persino a una banca di Maccarese essere svaligiata senza troppa fatica. I problemi sono arcinoti: abbiamo un territorio troppo esteso e poche forze dell’ordine presenti sul territorio che fanno i miracoli per tenere sotto controllo un fenomeno che giorno dopo giorno è in costante crescita. Per questo chiedo ancora una volta un intervento immediato del sindaco nei confronti del Prefetto di Roma. Fiumicino è una delle città più importanti della Regione, se non la più importante dopo la Capitale d’Italia. E come tale va trattata. Quindi subito più uomini e più mezzi. Subito stanziamenti per nuovi impianti di videosorveglianza e un serio piano di illuminazione pubblica su tutte le strade del Comune. Dormire tranquilli nella propria casa è un diritto non un lusso”. Lo dichiara il vicepresidente del consiglio comunale di Fiumicino, Federica Poggio.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli