26 settembre 2017

Polemiche sul piano di gestione della Riserva

Sono state riviste alcune delle cosidette fasce di rispetto". Quello approvato con i voti della maggioranza è un piano in sintonia con il Piano Regolatore Generale del Comune di Fiumicino. "Ma che non è coerente con il Piano Territoriale Paesistico Regionale – commenta Antonio Quadrini, consigliere della Sinistra Democratica – è che ovviamente sarà respinto dalla Commisisone Riserva, dalla stessa Regione e dal Ministero dell’Ambiente".

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli