23 settembre 2017

“Ponti e Torri”, l’Anci finanzia il progetto

Fiumicino è risultato, infatti, uno dei 21 Comuni al quale è stato assegnato il contributo, per aver partecipato all’Avviso pubblico dedicato al finanziamento di progetti a supporto della “creatività giovanile”. Il progetto prevede l’attuazione di un Concorso interprovinciale, organizzato insieme con il Comune di Capalbio, con lo scopo di far conoscere e promuovere nuovi artisti nel campo della multimedialità e della musica, facendo incrociare e contaminare produzioni artistiche multidisciplinari e multiculturali intorno ai temi dell’ambiente antropizzato e naturale, secondo molteplici sguardi: artistico, sociale, storico, ludico ed educativo. Obiettivo, sarà quindi quello di sostenere le produzioni di giovani artisti, per far circolare con esse idee, innovazione, inclusione, accessibilità e la mediazione tra le esigenze dell’oggi e quelle di lungo termine. L’attività si concluderà con la realizzazione di un evento pubblico, che andrà a coincidere con il ventennale della nascita del Comune di Fiumicino, nel quale saranno proiettati ad una platea cittadina pubblica i dieci audiovisivi inediti, ed i solisti con le band avranno occasione di suonare in concerto, con proiezione dei video degli artisti. “Siamo particolarmente soddisfatti per aver ottenuto il finanziamento da parte dell’Anci per la realizzazione del progetto “Ponti e Torri”, dedicato alla valorizzazione delle potenzialità artistiche delle giovani generazioni. Il nostro Comune è stato, infatti, uno dei ventuno vincitori del bando dedicato alla valorizzazione della “creatività giovanile”, sbaragliando la concorrenza di oltre cento comuni. L’Amministrazione Comunale, in particolare l’Area Formazione e Cultura, nell’attuazione dei propri fini istituzionali, attraverso l’esecuzione di questo progetto, proseguirà le sue iniziative in tema di politiche giovanili, già positivamente attuate con la sperimentazione dei “Piani Locali Giovani”, finanziati dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla stessa Anci. Il progetto assumerà una valenza maggiore grazie al coinvolgimento delle eccellenze istituzionali e delle realtà culturali ed associative del nostro territorio, inserite con l’intento di diffondere e dare alle stesse la più ampia visibilità. “L’iniziativa sarà anche un’ottima occasione per consentire ai festeggiamenti del ventennale di costituzione del Comune di Fiumicino, che si celebrerà nell’aprile del prossimo anno,  di assumere un tono solenne e ancor di più partecipato nel quale i protagonisti saranno gli stessi giovani e la loro creatività”.  ha dichiarato il Sindaco Mario Canapini.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli