26 settembre 2017

Porto commerciale, grande occasione

Di questi, circa 160 per la realizzazione a Fiumicino del nuovo Porto Commerciale, con la realizzazione di banchine per le attività crocieristiche, di pesca e di cabotaggio. “È una grande opportunità per l’Amministrazione di Fiumicino, che dobbiamo saper cogliere per rilanciare l’occupazione e l’economia del nostro Comune”,ha dichiarato il Presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino Michela Califano, che aggiunge: “Oltre alle opportunità che ci si prospettano a medio e più lungo termine, auspichiamo che anche nell’immediato, per i servizi minori necessari alle infrastrutture portuali, vengano tenute nella massima considerazioni le aziende di Fiumicino”.Anche il Consigliere cComunale Simone Mangione, Presidente della Commissione Attività Produttive, ha mostrato il suo apprezzamento e l’impegno a incontrare al più presto i responsabili dell’Autorità Portuale per instaurare una fattiva collaborazione. “Ormai siamo in dirittura di arrivo per la partenza dei lavori ed è mia intenzione programmare una serie di incontri nella sede Istituzionale della Commissione per coinvolgere direttamente il Consiglio in questo percorso – dichiara Mangione – Per rilanciare l’occupazione e l’economia locale sarà indispensabile preparare i nostri giovani con corsi professionali mirati alle attività previste nella nuova infrastruttura, cercando inoltre anche di indirizzare e facilitare la nascita nel territorio di nuove aziende nel settore portuale ed indotto, consolidando quelle già esistenti”.    

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli