17 ottobre 2017

Porto, mezzo governo alla prima pietra





Per dare ufficialmente il via ai lavori del nuovo bacino, che sarà realizzato
dal gruppo Acqua Marcia, è certa anche la presenza del ministro Claudio Scajola. Ma non sono escluse le
presenze del ministro dell’Economia Giulio Tremonti, del presidente del Copasir
Massimo D’Alema e quella del Premier Silvio Berlusconi.
All’’inaugurazione
parteciperanno inoltre il vicepresidente della Regione Lazio Esterino Montino e, per il comune di
Roma, il vicesindaco Mauro Cutrufo;
presenti inoltre il sindaco di Fiumicino Mario Canapini, il presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino Mauro Gonnelli e, ovviamente, il
Presidente del gruppo Acqua Marcia, Francesco
B. Caltagirone
, oltre a importanti personalità del mondo istituzionale,
finanziario e imprenditoriale. Con 4 darsene e 1445 posti barca, per un
investimento complessivo di 400 milioni di euro, il nuovo porto turistico di
Fiumicino segnerà un punto importante per la nautica italiana e per lo sviluppo
del territorio.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli