20 ottobre 2017

Premiata La Fattoria Verde

In questa edizione una delle cinque realtà selezionate in tutta Europa è la Fattoria degli Animali di Ladispoli, gestita dall’Associazione Natura per Tutti Onlus. Nella motivazione della Save Foundation, massimo organismo riconosciuto in Europa per la conservazione della biodiversità domestica, si legge che il riconoscimento è stato assegnato per l’impegno a promuovere attività di educazione ambientale e laboratori di terapia con piante ed animali per persone disabili, utilizzando specie animali a rischio d’estinzione. La Fattoria degli Animali, proprio in questi mesi festeggia i sui primi dieci anni di attività e già dal 2010 è riconosciuta come Fattoria Arca della Comunità Europea per la sua attività a favore della conservazione di piante ed animali domestici che oggi rischiano di scomparire per sempre. “Questo importante traguardo” afferma il dott. Antonio Pizzuti Piccoli, naturalista e Direttore della Fattoria degli Animali “ci conferma che il lavoro svolto in questi dieci anni va verso la giusta direzione. Si tratta di un riconoscimento dell’impegno di quanti lavorano e  sostengono la nostra struttura da tempo. La Fattoria degli Animali è stata una delle primissime fattorie sociali della Regione Lazio, in cui abbiamo iniziato a sperimentare programmi di zooterapia per persone diversamente abili; è sicuramente l’unica Fattoria Didattica oggi esistente sul territorio provinciale dove si educa alla conoscenza ed al rispetto degli animai ed in cui l’animale si studia per le sue caratteristiche biologiche ed  ecologiche e non solo utilitaristiche”. “La biodiversità”, continua Pizzuti, ”ci indica che sul pianeta  gli organismi viventi sono tutti diversi tra loro perché nel corso dell’evoluzione si sono adattati per sopravvivere meglio nel loro ambiente; anche l’uomo ha contribuito all’aumento della biodiversità in passato diversificando in molte razze le specie domestiche. Oggi viviamo una grande emergenza legata alla diminuzione della biodiversità; molte specie animali e vegetali stanno scomparendo a causa dell’inquinamento sul pianeta e, in campo agricolo, del loro abbandono in quanto poco remunerative per un’economia agricola basata sulla quantità e non sulla qualità”. L’appuntamento, quindi, è presso la “Fattoria degli Animali” per assistere ai programmi didattici legati alla conoscenza dell’ecosistema agricolo. Per informazioni, 331/3921324 – info@lafattoriapertutti.it

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli