22 settembre 2017

“Guido con prudenza” a La Nave

La campagna, voluta dalla Fondazione Ania e della Polizia Stradale, in collaborazione con l’assessorato alla Mobilità e Trasporti della Provincia di Roma e con il Silb (Associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e da spettacolo), prevede fino al 23 agosto la presenza di un corner sulla sicurezza stradale con hostess e steward che inviteranno i ragazzi a nominare il proprio "Bob", colui che sceglie liberamente di non bere per accompagnare a casa i propri amici in piena sicurezza. "È un’iniziativa che abbiamo fortemente voluto e in cui crediamo molto – dichiara Zingaretti – la guida in stato di ebbrezza rappresenta una delle maggiori cause di mortalità soprattutto tra i più giovani. Le Istituzioni sul tema della sicurezza stradale possono fare molto attraverso campagne di sensibilizzazione come questa per indirizzare i ragazzi verso un divertimento più sano e responsabile. È importante avvicinarsi ai ragazzi con i giusti messaggi e far capire loro l’importanza di un utilizzo coscienzioso dell’automobile e non semplicemente imponendo dei divieti".

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli